Donne, monolocali e uomini

Il titolo di questo post non poteva essere diverso e se mi date qualche minuto capirete anche perchè. Ci sarebbero tante e tante “cosette” da dire su queste 3 parole, non è vero? 😉

Chi la pensa in un modo, chi la pensa in un altro, chi ha un unico pensiero fisso…io per ora proverò a leggere questo libro e poi tornerò a dirvi tutto quello che mi passa per la mente, ovviamente accetto con piacere chi ha voglia di fare come me.

Ps: Buon Halloween!

Annunci

Lavoro o Famiglia: si deve scegliere?

Tra il lavoro e lo studio non mi rimane molto tempo da dedicare al divertimento, nè ai miei hobbies nè tanto meno al dolce far niente. Sto facendo dei sacrifici, ma ho scelto io questa strada e almeno per ora non intendo tirarmi indietro.
E’ per questo che ultimamente non avete più letto ciò che Afrodite aveva da dire: per colpa del tempo che corre via veloce senza mai fermarsi…ho dovuto trascurare anche l’Amore, quella piccola, dolce e tenera creatura così maledettamente complicata da gestire! 😉

Fin da quando ero bambina, il mio sogno è stato quello di diventare: una super manager-mamma-moglie, cioè fare carriera arrivando ad occupare un posto di responsabilità in ambito lavorativo ed avere una splendida famiglia con cui condividere gioie e dolori della vita. Le persone intorno a me, però mi hanno sempre detto: “Non si può avere tutto, alla fine dovrai scegliere: o il lavoro o la famiglia“. Mi sono sempre rifiutata di credere che ciò fosse vero, pensando che potessero bastare impegno e dedizione per raggiungere qualsiasi obiettivo, ma ora comincio in parte a ricredermi. Se a 26 anni è già così difficile coordinare e tenere le redini di tutte queste attività, come farò quando mi sposerò, quando avrò dei figli da crescere?

tempo-permettendo.jpg

Possibile che non ci sia via d’uscita? Mi chiedo se davvero sia una scelta inevitabile.

Dopo la tempesta…

Amore, amicizia, passione, desiderio, ma anche indifferenza, delusione, gelosia, rabbia, vendetta…e tante altre sfumature che riguardano il Paradiso e l’Inferno delle nostre relazioni.
Spesso un imprevisto può rovinarci una giornata, una frase detta con tono sbagliato può cambiare il nostro umore e farci sentire poco amati, ma a volte basta un semplice sorriso per far tornare in noi la gioia di vivere, di amare e di lasciarsi andare. L’importante, seocndo me, è abituarsi a tutto questo!!!

Il raggio di sole dopo la tempesta ci ridà speranza

Dobbiamo imparare a gioire delle piccole emozioni e trovare il coraggio per affrontare a testa alta tutti i momenti negativi, perchè ricordatevi che…dopo la tempesta, qualsiasi tipo di tempesta, splende sempre il sole!